LA DONNA NELLA LUNA

MERCOLEDI’ 20 NOVEMBRE 2019  ore20,50

Rassegna cinematografica:
CHE FAI TU, LUNA, IN CIEL?
Come il cinema ha immaginato l’esplorazione della luna prima del 1969

LA DONNA NELLA LUNA
Regia:  FRITZ LANG
con: Klaus Phol, Willy Fritsch, Gustav von Wangenheim, Gerda Maurus, Fritz Rasp
Germania 1919 fantascienza 163′ minuti
Film muto, didascalie in tedesco, sottotitoli in italiano
Visione consigliata: per tutti
Ingresso libero

Un razzo decolla alla volta della Luna. A bordo sono il professor Manfeldt, Windegger e la sua fidanzata Frida Welten, Rolf Helius (segretamente inamorato di Frida), il capitalista Walt Turner che intende garantire alla propria industria i diritti per lo sfruttamento del satellite … e un clandestino, il piccolo Gustav. Giunti a destinazione, gli uomini scoprono che la Luna è una specie di miniera d’oro: tra un cratere e l’altro enormi rocce di oro purissimo fanno bella mostra di sè agli occhi degli increduli esploratori. Di fronte a tanta ricchezza, l’avido Turner perde la testa e, dopo essersi “riempito le tasche” di metallo prezioso, medita di abbandonare i compagni e tornare da solo sulla Terra. Turner viene però scoperto e, nella colluttazione che segue, ucciso. Un colpo di pistola ha tuttavia danneggiato i contenitori dell’ossigeno a bordo del razzo: per poter fare ritorno, occorre che qualcuno si sacrifichi a restare sul suolo lunare. Mentre Windegger non ha nessuna intenzione di fare la vittima, il generoso Helius si candida a restare. Frida capisce che il suo fidanzato non merita il suo amore e rimane con il nobile Helius sulla Luna in attesa che una nuova spedizione venga a salvarli.